Se ti stai chiedendo come eliminare i topi, significa che sei arrivato ad una situazione che richiede un intervento immediato. Magari ti sei accorto di avere in casa questi roditori, e adesso intendi liberartene una volta per tutte, in modo radicale e definitivo. In sintesi, stai cercando di capire come uccidere un topo, perché l’infestazione è già molto diffusa, o perché semplicemente non vuoi correre il rischio che possa dilagare. Sterminare i topi non è uno scherzo, né un’operazione semplice: richiede tanta pazienza e tanta informazione, e noi oggi siamo qui proprio per spiegarti come dovresti procedere.

Metodi Utili per Eliminare Topi

LA MIGLIORE

1. Trappole Elettriche

La trappola elettrica rappresenta la prima soluzione, quando cerchi di comprendere come eliminare i topi in casa. Il motivo è molto semplice: è un dispositivo letale, che causa una forte scossa al topo, sterminandolo in pochi secondi. Inoltre, sappi che l’elettrificazione è talmente rapida che il roditore non se ne accorgerà nemmeno, quindi si tratta pure di un dispositivo tutto sommato “gentile” nei suoi confronti.

Il funzionamento di questi prodotti non è complesso da capire: di fatto, la trappola agisce quando il roditore entra al suo interno, perché magari attirato da una delle esche per topi più efficaci. Una volta dentro, il sensore individua l’ospite e fa partire la scarica letale, che lo fulmina all’istante, senza lasciargli possibilità di scampo, e senza farlo soffrire.

Quando la trappola avrà svolto il suo dovere, si attiverà un LED verde che ti comunicherà la cattura e la morte dell’animale. Altre informazioni utili? Questi dispositivi vengono alimentati a batteria, la quale garantisce un certo numero di scosse (di solito intorno a 100).

In secondo luogo, se sceglierai un dispositivo di qualità, ti porterai a casa un prodotto sicuro anche per i bimbi e gli animali domestici. La struttura a tunnel è fatta in modo tale che risulta impossibile infilare le manine o le zampette ed entrare a contatto con le parti elettrificate. Al di là di questo, è chiaro che devi sempre fare attenzione, perché le precauzioni non sono mai troppe.

Prima di procedere, vogliamo consigliarti la Victor M260 Multi-Kill: si tratta di una trappola elettrificata con cassetto rotante (sistema Shock and Drop), che ti consente di fulminare fino a 10 topi, senza per questo doverla svuotare. Poi, una volta che il dispositivo avrà fatto il suo dovere, potrai aprire il cassetto e scaricarla nel cestino, in tutta sicurezza. È la più sicura in circolazione, perché quando è aperta c’è un meccanismo che la spegne automaticamente, impedendo di prendere la scossa.

Come Eliminare i Topi Con Le Trappole Elettriche

Come debellare i topi usando una trappola elettrificata? In primis sappi che dovrai per forza di cose usare un’esca, perché soltanto così potrai attirare il roditore all’interno del dispositivo, e fulminarlo. Poi dovrai fare attenzione anche a dove posizioni la trappola, e qui ti suggeriamo di leggere la nostra guida sui segnali che ti dicono che hai un topo in casa: troverai tutti i campanelli d’allarme utili per individuare le zone che i roditori frequentano con maggiore assiduità.

Di solito è meglio sistemarle vicine alle fonti di cibo o ai battiscopa, perché questi animaletti sono soliti camminare lungo le pareti, per lasciare i propri odori sui muri. Infine, evita sempre di lasciare i tuoi odori, per non far insospettire il topo: maneggiala con i guanti, e lavala con cura tutte le volte che la svuoti.

PACK DA 6 TAGLIOLE

2. Tagliole Per Topi

Questi consigli valgono anche per le trappole a scatto, note come tagliole per topi, e pure qui ti suggeriamo di leggere la nostra guida, e le recensioni dei migliori modelli. Di cosa si tratta? Sul mercato puoi trovarne diverse, da quelle classiche in legno (spesso monouso) fino ad arrivare alle più moderne, in plastica ABS e riutilizzabili quante volte ti pare.

RECENSIONI IN ARRIVO

Considera che le tagliole hanno una superficie dentata, mentre quelle tradizionali a scatto uccidono principalmente a causa dell’urto o del soffocamento. Bisogna usarle con molta attenzione, soprattutto perché sono pericolose per gli esseri umani, i bimbi e gli animali domestici. Essendo prive di protezione, infatti, un bimbo o un gatto curioso potrebbero correre dei seri rischi. Ma c’è una soluzione che ti consentirà di usarle in tutta sicurezza.

Noi ti consigliamo di utilizzare queste trappole in combinazione con un box, che di norma viene usato per eliminare topi col veleno (e infatti è noto come stazione avvelenante). Questa scatola viene realizzata in plastica dura, e può essere aperta solo con una chiave apposita: invece delle bustine di veleno, potrai sistemare al suo interno la tagliola. È una soluzione perfetta per proteggere bambini e gatti, e anche i cani, perché la scatola è così dura che resiste ai denti e al masticamento.

TAVOLETTA COLLANTE

3. Colle e Tavolette Adesive

Altro giro, altra corsa: se ti stai chiedendo come uccidere i topi, allora la colla e le trappole adesive possono diventare un’ottima opzione alternativa alle tagliole e alle trappole elettriche. In realtà sono prodotti del tutto diversi, basati su una logica molto semplice: quando il topo salta o passeggia sulla superficie trattata, la sostanza collante lo blocca fino a quando non perisce.

In tanti la reputano una soluzione cruenta e di certo non gentile con i roditori, e in fondo è vero: hanno lo scopo di ucciderli, ma al contrario delle trappole a scossa le tavolette richiedono del tempo per farlo. Perché il topo muore dopo diversi giorni, di fame o di sete, per aver ingerito prima il veleno, o perché il muso rimane invischiato nella colla (dunque per soffocamento).

Volendo potresti liberarlo usando dell’olio vegetale come diluente, ma il topo potrebbe comunque morire, per via dei danni fisici ai tessuti, perché tende a divincolarsi per scappare. In genere, una volta catturato, occorre porre fine alle sue sofferenze immergendo la trappola in un secchio d’acqua.

Ci sono molte cose da dire su questi sistemi per sterminare i topi. Intanto le colle non sono tossiche, anche se ovviamente è il caso di evitare il contatto epidermico, usando i guanti. In secondo luogo, vanno usate sempre in combinazione con le esche, e vanno ovviamente posizionate nei punti di passaggio e nelle zone più frequentate dai roditori. Non si tratta di opzioni che puoi usare in presenza di bimbi o animali domestici, perché l’ingerimento di queste sostanze è da evitare ad ogni costo.

UNO DEI MIGLIORI

4. Veleni ed Esche Topicide

Siccome ti stiamo spiegando come eliminare i topi, non potremmo non parlare della soluzione letale per eccellenza, ovvero il veleno. Si tratta di prodotti spesso a base di sostanze rodenticide come il bromadiolone, che causano dei danni cronici al roditore, portandolo al decesso per via delle emorragie interne.

È chiaro che questi veleni vanno usati soltanto in accoppiata con le stazioni di avvelenamento, per impedire a cani, gatti e bimbi di mangiarli o semplicemente di maneggiarli.

Capire come sterminare i topi col veleno, significa prendere atto che ci troviamo di fronte a sostanze molto, molto pericolose. Vanno usate con estrema cura, ed è meglio evitare in presenza di bambini o animali. Devi fare molta attenzione anche quando li usi per combattere i topi che si trovano in giardino, perché potresti inavvertitamente avvelenare un animale predatore (i gatti e gli uccelli, ad esempio). Non ci stancheremo mai di ripeterti che i veleni, così come le colle, devono essere utilizzati con grande cautela.

Occorre fornire altre informazioni utili sui veleni: per prima cosa puoi trovarli in diverse forme, e si va dalle classiche bustine blu fino ad arrivare alla pasta e ai grani. In secondo luogo, molti di questi prodotti vengono addizionati con una sostanza amaricante, che ha lo scopo di renderli poco appetibili per cani e gatti. Questa sostanza, comunque, da sola non basta per metterli al sicuro da ogni rischio. Infine, ricordati sempre di maneggiarli con i guanti.

Come Uccidere Un Topo: Altri Consigli Utili

Se ti stai domandando come posso eliminare i topi da casa, con le quattro soluzioni viste oggi dovresti aver trovato una risposta che fa al caso tuo. Però, siccome si parla di animali molto furbi e scaltri, è bene aggiungere altri suggerimenti che potrebbero farti comodo, e aiutarti a sterminarli con maggiore facilità ed efficacia.

Pensa Come Un Topo

Il vero segreto per capire come debellare i topi è il seguente: impara a pensare come loro, così da anticiparne le mosse. Nel farlo, tieni a mente che l’attività dei topi si riduce essenzialmente a due momenti: la caccia al cibo, e la raccolta di materiali per creare un nido (oltre ovviamente all’accoppiamento, frenetico). Ti abbiamo già spiegato che si muovono lungo i battiscopa, perché stricandosi su di essi depositano i propri odori tramite il grasso corporeo e l’urina.

Le feci fresche sono un chiaro segnale di attività, così come i rosicchiamenti e le macchie di sporcizia sui battiscopa delle pareti. Anche la puzza lo è, e potrebbe dipendere dalle già citate feci (soprattutto l’urina), o dalla presenza di un topo morto (pessimo indicatore, perché vuol dire che l’infestazione è elevata). Qualche consiglio extra? Puoi posizionare le trappole o le altre soluzioni letali vicino alle fonti di cibo, ad esempio fra i bidoni della spazzatura. Oppure in prossimità di quelli che pensi possano essere i suoi nascondigli, dove con tutta probabilità si trovano anche i nidi.

Eliminarli è l’Unica Soluzione?

Eliminare i topi può diventare l’unica opzione a tua disposizione, se la tua casa è stata presa di mira da una colonia. In queste situazioni le soluzioni non letali come gli ultrasuoni e i repellenti potrebbero non essere sufficienti, perché l’attività sarà così massiccia che non riuscirai a far scappare ogni singolo roditore. Viceversa, se si parla di qualche topolino, allora puoi provare ad utilizzarli.

Noi ti consigliamo di fare un tentativo anche con le trappole a gabbia, che non sono letali, e che si dimostrano comunque molto efficienti. In genere, però, se il tuo obiettivo è allontanare questi roditori senza ucciderli, allora è meglio usare molte opzioni insieme, per aumentare le chance di successo.

Un suggerimento che vale anche se vuoi scoprire come uccidere i topi efficacemente: per farti un esempio, potresti confonderli con gli ultrasuoni e spingerli a cercare una via di fuga, posizionando in punti strategici le trappole e le colle. E quando lo fai, è meglio sfruttare più dispositivi, perché una sola trappola potrebbe non bastare.